Bertossi: “voglio le pattuglie dell’esercito”

Tra le cose strane che oggi Bertossi dice al Messaggero Veneto, c’è che in una città “degradata” (così dice) come Udine, oltre alla polizia e alla Municipale, lui chiederà al Prefetto la presenza delle pattuglie dell’Esercito.

Non penso che gliele concederanno, a Udine.
Una cosa è il decoro, l’ordine, il recupero della “tranquillità” persa negli ultimi anni a causa della crisi che ha colpito anche gli udinesi, anche per l’emergenza profughi che ha messo in crisi la quotidianità degli udinesi, una cosa è terrorizzare i cittadini con la necessità dell’esercito. 


Si vede che il “moderato” Bertossi ha il problema di accattivarsi la Lega Nord. Nel linguaggio e nel metodo. Mi pare questo il tema politico della destra di Udine per le prossime settimane.

Condividere l'informazione è importante